Mobilna verzija spletne strani še ni na voljo.

Offerta speciale per i miei fan Offerta speciale

Acquista ora

Prodotti selezionati

📦 Aggiungi 150,00  per la spedizione gratuita

Nessun prodotto nel carrello.

La migliore selezione per voi

Maglietta da uomo NGU White

24.99€

Maglietta da uomo Go Go Pogi

19.99€

Maglietta da uomo Tadej Cyclist

19.99€

1. OBIETTIVI DELLA RACCOLTA E GESTIONE DEI DATI PERSONALI E LA LEGITTIMITÀ DELLA GESTIONE

1.1 Con la conferma ed il completamento di un ordine, il contratto tra l’utente (da qui in poi indicato come: Acquirente) e l’azienda NA KLANCU d.o.o. viene creato. Con la conferma ed il completamento di un ordine sul sito web tadejpogacar.com, l’acquirente accetta le condizioni sulla protezione dei dati personali ed I Termini e Condizioni d’uso Generali, sottintendendo di essere completamente a conoscenza e di accettare le rispettive condizioni. La gestione dei dati personali raccolti è legittima qualora sia necessaria per l’implementazione del contratto, se sulla base di un legittimo interesse da parte del controllore o se la gestione è concessa su la base di un consenso esplicito da parte del firmatario. L’azienda NA KLANCU d.o.o., Brodišče 9, Trzin, 1236 Trzin, Slovenia (Da qui in poi indicata come: Azienda) dovrà essere appuntata come controllore dei dati personali acquisiti con lo scopo di implementare attività di vendita on-line. L’Azienda protegge tutti i dati personali secondo la Normativa (EU) No. 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 riguardanti la tutela degli individui con attenzione alla gestione dei dati personali e sulla libera circolazione degli stessi abolendo la Direttiva 95/46/EC (Da qui in poi indicata come: GDPR) ed altri requisiti vincolanti.

2. GESTIONE DEI DATI PERSONALI CON LO SCOPO DI CONCLUDERE ED IMPLEMENTARE L’ACCORDO

2.1 Il contratto tra l’Azienda e l’Acquirente verrà considerato come concluso quando l’Acquirente, dopo avere confermato e completato un ordine on-line, fornisce i seguenti dati riferiti a sé stesso/a: Nome, cognome, indirizzo (Via, CAP e luogo) ed indirizzo e-mail. Le informazioni riguardo nome, cognome, indirizzo (Via, CAP e luogo) ed indirizzo e-mail sono fornite inserendo, durante un ordine on-line, gli stessi nei campi segnati con un asterisco (*) (da qui in poi indicati come: informazioni obbligatorie). Inserire le informazioni obbligatorie è una precondizione necessaria per la validità e la gestione dell’ordine. L’Azienda non è obbligata a fornire nessun diritto o beneficio se l’acquirente non fornisce le informazioni obbligatorie o se le stesse sono false.

2.2 Avendo ricevuto e raccolto i dati personali, l’Azienda non è tenuta a verificare la veridicità dei dati personali o dell’identità del cliente. L’Azienda ha il diritto di richiedere a propria discrezione che l’Acquirente dimostri la propria identità qualora l’Azienda trovasse una qualsiasi irregolarità nell’ordine ricevuto. L’Azienda potrà verificare i dati in seguito alla ricezione di ogni ordine.

2.3 L’Azienda richiede che i rispettivi dati consentano all’Acquirente di far valere i diritti derivati dalla conclusione del contratto

2.4 Con la conclusione del contratto, l’Acquirente accetta che l’Azienda fornisca i suoi dati personali ottenuti dal contratto concluso ai suoi partner contrattuali esterni. Cooperando con i partner esterni, l’Azienda utilizza i dati personali per strategie di marketing in cui, sulla base dei dati ottenuti dal contratto tra l’Acquirente e l’Azienda, l’Acquirente viene notificato di benefici, nuove funzionalità ed offerte considerate di interesse per l’Acquirente, come indicato nell’Articolo 3.3. del presente documento.

2.5 Il Fondamento legale per la gestione delle informazioni personali ottenuto dal modulo di partecipazioni e come indicato nell’articolo 2.4 sarà considerato in merito a quanto indiciato nella sezione b) del primo paragrafo dell’articolo 6 del GDPR. Qualora tali dati siano gestiti in base al consenso fornito, il fondamento legale per la gestione sarà considerato in merito a quanto indicato nella sezione a) del primo paragrafo dell’articolo 6 del GDPR.

3. GESTIONE DEI DATI PERSONALI PER STRATEGIE DI MARKETING DIRETTO

3.1 L’acquirente può a sua discrezione fornire altri dati non indicati come obbligatori sul modulo di partecipazione.

3.2 Se, prima di confermare l’ordine, l’Acquirente indica sul modulo di partecipazione il suo desiderio di ricevere notifiche su benefici, nuove funzionalità ed offerte forniti dall’Azienda, l’Azienda elaborerà tutti i dati indicati sul modulo di partecipazione o acquisiti tramite l’analisi dei processi di acquisto dell’Acquirente indicati nell’articolo 2.4.

Tali dati possono includere informazioni sull’orario di conferma dell’ordine, quali prodotti sono stati ordinati, quali benefici sono sfruttati dall’Acquirente, il valore dei prodotti.

L’Azienda può usare i dati raccolti al fine di inviare notifiche riguardo i prodotti offerti. Tali dati sono raccolti ed elaborati al fine di effettuare strategie di marketing diretto sulla base del consenso dell’Acquirente o sulla base della legge, qualora la gestione sia fondata sul legittimo interesse dell’Azienda. L’azienda raccoglie ed elabora i rispettivi dati ed informazioni forniti dall’Acquirente riguardo la sua esperienza sull’acquisto esclusivamente con lo scopo di verificare la soddisfazione degli acquirenti con gli acquisti effettuati, al fine di verificare la qualità dei prodotti offerti.

3.3 Il contenuto delle notifiche dell’Azienda dipende dalle differenti campagne di vendita. L’Azienda ha la facoltà di definire tali campagne di proprio accordo. Le offerte speciali possono riferirsi a prodotti esistenti, nuove funzionalità e prodotti relativi. L’Azienda non sarà tenuta responsabile per qualsiasi incongruenza tra le aspettative dell’Acquirente e le offerte ed i benefici indicati nelle notifiche.

3.4 Il fondamento legale della gestione dei dati personali derivati dal modulo di partecipazione e da quanto indicato nell’articolo 2.4. farà riferimento alla sezione b) del primo paragrafo dell’articolo 6 della GDPR, qualora tali dati vengano processati in base al consenso dell’Acquirente. In accordo con le normative, il fondamento legale per la gestione dei rispettivi dati sarà di interesse dell’Azienda, secondo la sezione f) del primo paragrafo dell’articolo & della GDPR. Il legittimo interesse dell’Azienda è rivolto alle informazioni sui propri clienti con lo scopo di effettuare strategie di marketing e pubblicitarie.

4. DIRITTI DEI CLIENTI RELATIVI ALLA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

4.1 Ogni Acquirente ha il diritto di richiedere all’Azienda l’accesso, correzione o cancellazione dei dati personali, o di limitare la gestione relativa all’Acquirente, al quale appartengono i dati personali, ed il diritto alla trasferibilità degli stessi qualora le rispettive condizioni statutarie siano soddisfatte. Per gli scopi per i quali le informazioni personali sono elaborate sulla base del contenuto, l’Acquirente ha il diritto di revocare il proprio consenso. Per gli scopi per i quali le informazioni personali sono elaborate sulla base del contenuto, l’Acquirente ha il diritto di contestare tale gestione.

4.2 Diritto di revoca

L’acquirente ha il diritto di revocare parzialmente o totalmente il proprio consenso o richiedere che le proprie informazioni personali vengano permanentemente o temporaneamente sospese dagli utilizzi per cui era stato fornito il consenso tramite il modulo di partecipazione. La revoca del consenso non modifica la legittimità dell’elaborazione sulla base del consenso dato prima della revoca. La revoca del consenso per i rispettivi scopi non modifica gli obblighi indicati nel contratto.

4.3 Diritto di accesso

Il diritto di accesso consente ad un individuo, a cui appartengono i dati personali contenuti nel contratto concluso, il diritto di ottenere la conferma da parte dell’azienda che le informazioni personali relative allo stesso siano stati processati, l’accesso (visualizzazione, copia) ai dati personali e le seguenti informazioni: obiettivo dell’elaborazione, tipologia delle rispettive informazioni personale, utenti o categoria di utenti, a chi tali informazioni sono state o verranno fornite, periodo previsto di ritenzione dei dati o i criteri usati per determinare tale periodo, diritto di richiedere al controllore di effettuare una correzione o cancellazione di informazioni personali o limitare l’elaborazione dei dati relativi all’individuo.

4.4 Diritto di rettificazione

L’Acquirente ha il diritto di richiedere la rettificazione o l’aggiunzione di informazioni personali incomplete o inaccurate, compresa l’aggiunzione di informazioni supplementari che dovranno essere firmate dall’Acquirente ed inviate all’indirizzo NA KLANCU d.o.o., Brodišče 9, Trzin, 1236 Trzin, Slovenia .

4.5 Diritto di cancellazione (“diritto di essere dimenticato”)

L’acquirente potrà richiedere la cancellazione delle proprie informazioni personali, qualora tali dati non siano più necessari per gli scopi per i quali sono stati raccolti e gestiti; se i rispettivi dati sono stati gestiti illegittimamente; se l’Acquirente contesta la loro gestione o revoca il consenso; se stabilito da legge o altre norme. In caso di tale richiesta, l’Azienda, tenendo in considerazioni la tecnologia disponibile ed i costi dell’implementazione, dovrà adottare misure adeguate, incluse misure tecniche, per la comunicazione a tutti i controllori ai quali le informazioni sono state fornite, con una richiesta di cancellazione e l’eliminazione di tutti i collegamenti ad informazioni personali o loro copie; a meno che la gestione sia necessaria per esercitare il diritto di libertà di espressione e notifica, adempiere a vincoli statutori o verificare o difendere cause di natura legale.

4.6 Diritto di limitare la gestione

L’Acquirente al quale si correlano le informazioni personali, ha il diritto di indicare restrizioni nella loro gestione, qualora contestasse l’accuratezza verificabile dei dati; se la gestione è illegittima e l’Acquirente non richiede la cancellazione, ma richiede la restrizione della gestione; se l’Acquirente necessita dei dati per verificare, implementare o difendere cause legali, anche nel caso in cui i dati non siano più necessari per gli scopi della gestione; se l’Acquirente ha contestato la gestione, fino a quando viene verificato che le ragioni legali dell’Azienda superino quelle dell’Acquirente.

4.7 Norme sulle notifiche riguardanti la correzione o cancellazione dei dati personali o limitazione della gestione.

L’Azienda dovrà notificare ogni utente, ai quali sono fornite le informazioni personali, tutte le correzioni o cancellazioni dei dati personali o limitazioni della gestione, a meno che questo sia considerato impossibile o richieda uno sforzo sproporzionato. Dietro richiesta, l’Acquirente sarà notificato riguardo le relative utenze.

4.8 Diritto alla trasferibilità dei dati

L’Acquirente ha il diritto di ricevere le proprie informazioni personali dall’Azienda in un modulo ordinato, di uso comune e leggibile ed il diritto di fornire tali informazioni ad un altro controllore senza interferenza alcuna da parte dell’Azienda. L’Acquirente ha il diritto di trasferire informazioni personali direttamente all’altro controllore, se tecnicamente possibile.

4.9 L’acquirente ha il diritto di contestare permanentemente o temporaneamente la gestione delle proprie informazioni personali per l’esecuzione di campagne di marketing diretto, qualora i dati siano gestiti sulla base del legittimo interesse dell’Azienda. Se l’Acquirente contesta la gestione delle informazioni personali per l’esecuzione di strategie di marketing diretto, tali informazioni non saranno gestite per questi scopi. L’imposizione di tale contestazione non modifica le asserzioni sui diritti espressi nei Termini e Condizioni d’uso Generali che entrano in vigore al termine del contratto, a meno che l’Acquirente si ritira dal contratto entro la scadenza legale.

5. MODALITÀ DI ESERCITAZIONE DEI DIRITTI

5.1 L’Acquirente impone tutti i diritti relativi alla protezione delle informazioni personali alla conclusione del contratto e consente alla gestione delle stesse per l’esecuzione di strategie di marketing diretto con l’Azienda. L’Acquirente ha il diritto di richiedere l’accesso alle proprie informazioni e di imporre la restrizione della gestione, la correzione, la cancellazione dei dati, il trasferimento degli stessi e di obiettare e revocare il consenso in uno dei seguenti modi: tramite lettera all’indirizzo aziendale NA KLANCU d.o.o., Brodišče 9, Trzin, 1236 Trzin, Slovenia oralmente tramite registrazione all’indirizzo aziendale dell’Azienda o tramite e-mail: [email protected]

5.2 Entro 15 giorni, l’Azienda si dedicherà autonomamente alla richiesta e notificherà l’Acquirente o gli utenti entro 5 giorni tramite posta o e-mail le misure adottate. La modifica dei dati sarà effettuata entro 15 (quindici) giorni dalla ricezione del modulo di partecipazione. L’Azienda può rifiutare qualsiasi parte della richiesta, qualora la stessa non abbia motivazioni precise o sia irragionevole.

5.3 Ogni Acquirente o utente, in merito alle proprie informazioni personali, ha il diritto di fare un reclamo con il gestore delle informazioni, qualora ritenesse che la gestione dei rispettivi dati sia contraria alle norme.

6. UTENZE DELLE INFORMAZIONI PERSONALI

6.1 L’Azienda NA KLANCU d.o.o., Brodišče 9, Trzin, 1236 Trzin, Slovenia non fornirà informazioni personali sugli Acquirenti a terzi, tranne: appaltatori esterni che gestiscono le informazioni esclusivamente a nome di e per gli scopi dell’Azienda, secondo le istruzioni e sotto il controllo dell’Azienda (es. agenzie pubblicitarie), ai sensi delle clausole dei relativi Termini e Condizioni Generali, e alle autorità statali o pubbliche in base a richieste scritte e giustificate.

6.2 In ogni caso di invio di dati personali a gestori contrattuali o altri utenti, l’Azienda dovrà fornire le informazioni solo ad utenti capaci di fornire garanzie in termini di protezione delle informazioni personali.

7. PERIODO DI RITENZIONE DEI DATI PERSONALI

7.1 l’Azienda conserverà le informazioni personali per tutta la durata del contratto. Le informazioni personali non obbligatorie saranno conservate fino a quando rimarranno necessari per il raggiungimento dello scopo per il quale sono state raccolte. Se una ritenzione prolungata si renda necessaria a causa della gestione di richieste legali, l’adempimento degli obblighi legali o determinazione di un’autorità competente, l’Azienda potrà conservare tali informazioni fino a quando la ritenzione sarà necessaria per adempiere agli obblighi.

7.2 Terminato il periodo di ritenzione, L’Azienda dovrà distruggere tutte le informazioni ottenute.

RESTIAMO IN CONTATTO

Entra a far parte della nostra community! Riceverai in anteprima sconti e offerte limitate e verrai avvisato quando succederà qualcosa di importante.

Tabella delle taglie

DONNA CROP T-SHIRT DONNA CROP T-SHIRT
DONNA COMFORT T-SHIRT DONNA COMFORT T-SHIRT
DONNA REGULAR T-SHIRT DONNA REGULAR T-SHIRT